Cara Bmw………

imageCara Bmw,
ho bisogno di risposte che solo tu puoi darmi.
Per noi sei sempre stata un punto di riferimento. Quando c’è da comprare una macchina non c’è occasione in cui non pensiamo a te. Veniamo a vederti, veniamo a valutarti, veniamo a provarti, ti compariamo con le tue rivali di sempre. E va a finire che a volte ti compriamo anche. Come l’ultima volta.
Così anche con le moto. Ti abbiamo sempre pensato, si ok, sempre incerti su te e un’altra. A volte italiana, a volte olandese, raramente giapponese. E non so bene per quale motivo ma non avevi mai vinto. Forse perché gli italiani si vestono meglio dei tedeschi. E credimi, la Ducati la vestono davvero parecchio bene. Ma il mese scorso, già, il mese scorso c’è stata una svolta. Quando dopo un’ estenuante battaglia, ricca di colpi di scena e di continui capovolgimenti di situazione, hai vinto sull’italiana. Ed ero contentissima. Ero convinta e sicura di aver fatto la scelta giusta. Incarni e possiedi tutte le qualità a cui ambisco nella vita: saggezza, equilibrio, costanza, resistenza, perseveranza, capienza, determinazione, affidabilità.
Praticamente la moto per chi viaggia.
La moto del viaggiatore.
E poi, come ha detto la mia saggia amica Rosanna, se il tuo nome è composto anche dalla parola ADVENTURE, non posso sbagliare. Sei quella che fa per me. Per noi. Per forza.
Però  cara BMW, ieri, in quelle tre ore in cui ero seduta sulle comode poltroncine del tuo concessionario ad aspettarti, mi sono accorta che c’era una fondamentale differenza e incongruenza tra noi (me&Lore) e gli altri proprietari di Bmw gs.
Dimmi perché, mia adorata Bmw, perché il tuo target di clienti è per il 98% over 50? (Intendi bene, quel 2% siamo io&Lore e pochi altri più!)
Perché? Abbiamo preso un abbaglio??
A nemmeno quarant’anni già soffriamo della crisi di mezz’età???
Stiamo tentando di superare suddetta crisi con tatuaggi, macchina cabrio, e adesso con te, una bmw gs1200 adventure?
Ci stiamo ormai lentamente ed inesorabilmente avvicinando alla discutibile età pensionabile ??
Abbiamo in cuor nostro ormai già abbandonato l’idea di raggiungere ancora i 250 km orari su due ruote??
Siamo già soggetti ad attacchi di cuore per l’adrenalina dei troppi cavalli???
O forse sentiamo il bisogno di trascorrere le nostre domeniche con ex avvocati in pensione ai raduni Bmw???

Ti prego, cara Bmw, rispondimi a queste domande.
Dimmi che non siamo noi ad aver sbagliato, dimmi che non ti abbiamo comprato per questi motivi.
Dimmi che la mia statistica è solo un caso, o che, se non è un caso, il minimo comune multiplo che accomuna i tuoi clienti, non è necessariamente l’età sulla carta d’idemità, ma è forse un insieme di altri fattori che al momento mi sfuggono.

Insomma, noi non ci sentiamo da mezz’età, ci sentiamo ancora dei ragazzini che hanno voglia di avventura, adrenalina, velocità e sfide.

Però poi mi chiedo:l’avventura ha età? Forse no. Anzi no!! Ne sono convinta. Forse sono più avventurieri certi cinquantenni di altri trentenni.

E forse è proprio l’avventura, il fattore che ci accomuna agli altri Bmwisti.

Crediamo che tu possa regalarci tutto questo. Crediamo che tu sarai il nostro fedele destriero in sella al quale andremo a conquistare gran parte d’Europa. D’altronde lo dice anche il tuo nome, sei Adventure. Proprio come noi.

Allora cara Bmw, per non spaventare anche gli altri giovani clienti che magari vorrebbero acquistarti ma che pensano che tu abbia un’ anima chioccia e un po’ rassegnata, perché non li smentisci, alleggerendo il tuo abbigliamento per diventare un po’ più accattivante e indossi qualche cavallo in più per diventare più intrigante anche agli occhi degli under 50??

In fin dei conti, automobilisticamente parlando, la mitica serie M è una tua invenzione……

2 commenti su “Cara Bmw………

  1. Ma possiamo parlare anche io è Nino con il saggio oracolo BMW….?avremo due domandine…….

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: