About me

Ciao sono Serena.

Cittadina del mondo con passaporto italiano.
Nata 32 anni fa con le idee confuse. Che ancora hanno da schiarirsi.
Non so cosa voglio fare da grande. Decido strada facendo,con il cuore e non con la testa. Senza mettere radici, senza mettere catene, e sempre in libertà. Evito le strade senza sfondo o a senso unico, prendo quelle col cartello “tutte le direzioni”.
Sono innamorata dell’amore e della bellezza in ogni sua forma ed espressione.
Vado pazza per il cheesecake, i ravioli cinesi e i thè dagli aromi orientali. I miei preferiti: massala e cannella.
Accendo incensi al sandalo mentre faccio yoga. Adoro i tatuaggi. Divoro romanzi d’avventura. Ascolto i Pink Foyd, i Led zeppelin, Marvin Gaye e i Muse.
Mi piace filosofeggiare con le mie amiche davanti ad un bicchiere di bianco fruttato. Ma non riesco a conversare se l’argomento non mi interessa. Intavolo conversazioni solo con cognizione di causa. Mi piace ascoltare.
Il momento più bello della mia giornata è la sera, quando mi spalmo sul divano a vedere la mia collezione di film in dvd, con il mio compagno di vita, nonché il mio migliore compagno di viaggio, Lorenzo. Insieme divoriamo la strada con la nostra Ducati Multistrada. Il nostro unico limite: dove la terra incontra il mare. Lui il pilota perfetto. Io la zavorrina ideale. Il suo difetto: assecondarmi nelle mie pazze idee.
Soffro della sindrome di Peter Pan, sono un inguaribile romantica sognatrice.
Sono più con la testa per aria che con i piedi per terra. E quando metto i piedi per terra, lo faccio per girovagare nel mondo.
Affetta da un disturbo ossessivo e impulsivo di viaggiare: sono una globe-trotter compulsiva.
La mia parola: wanderlust.
Nickname: Serejanji_

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: