Archivi

La settimana scorsa ho avuto un incontro davvero carino. Quelle cose che capitano per caso, e dalla quale magari nasce qualcosa di bello. Stavo lavorando nel mio negozio in centro, e come spesso accade di questo periodo, entra una ragazza orientale. Turista, certamente. Con i suoi occhialoni  scuri alla Audrey Hepburn, ed il cappello da diva in vacanza in costiera amalfitana, mi fa un sorriso a trentasei denti, e con un inglese… Continua a leggere

Di cosa non posso fare a meno in viaggio? Di lei. Proprio no ce la faccio a partire senza. Sarebbe come andare senza passaporto.  Impensabile. Non posso negare di non averla tradita però in passato, avendo preferito altre a lei. Anzi per essere precisi, non tante. Una. Solo un’altra per tre volte. Non per giustificarmi, ma in fondo dei conti ero davvero giovane, tipo 17/18 anni. E a quell’età si sa, di… Continua a leggere

Quando visitiamo l’America, di solito intraprendiamo itinerari abbastanza ordinari. Voglio dire, se scegliete la East Coast, andrete probabilmente da New York a Miami passando per Orlando o Atlantic City. Oppure per la West Coast opterete per San Francisco e dintorni, ed i parchi. O addirittura il -coast to coast-, il meglio delle due coste. Quanti di voi invece, per esempio sono stati nel Maine, o nel Mississippi o in Louisiana? Ci sono… Continua a leggere

Oggi è il 30 di ottobre. Nel mondo occidentale, Europa e sopratutto America, tutti si stanno preparando per domani sera… la notte di Halloween. Streghe, vampiri, fantasmi e zombie, riempiranno le nostre città, anche da noi, dove questa tradizione negli ultimi anni ha preso ampiamente campo. Jack O’lantern, la spaventosa zucca gialla, sarà la decorazione di negozi e locali. Insomma, respirerete ovunque aria di Halloween. Imparare a conoscere ed anche a festeggiare… Continua a leggere

Ne ho sentite di tutti i colori, prima di partire per la Cina, sulla Cina. Tanti miti e tante leggende metropolitane, direi, aleggiano sulla fama di questo paese. E non vi nego che prima di partire, mi è venuta anche un pò d’ansia. Mica tanto strano, direte voi. Effettivamente no. Ma mi erano giunte all’orecchio così tanti “spaventosi” racconti, che per la prima volta in vita mia, ho creduto di non essere… Continua a leggere